Chi, tra questi 20 cardinali, sarà il nuovo Papa?

Il Professor Alberto Melloni, che ha appena pubblicato un libro sulla storia dell’elezione del Papa, sostiene che questo conclave è differente rispetto agli altri. «Stavolta siamo in presenza di una compagine elettorale frammentaria. Certamente il collegio cardinalizio non è un Parlamento visto che ha solo una funzione elettorale e visto che non è una elezione americana bipartisan. Tuttavia da quello che possiamo vedere stavolta il consenso si formerà attraverso la convergenza di piccoli gruppi. Per certi versi però pare un Parlamento all’italiana, con tanti partitini» (Il Messaggero- Vatican Report).

All’orizzonte si profila uno scontro a suon di voti tra il drappello cardinalizio propenso a mantenere integro il ruolo centrale della curia, mentre sul fronte opposto c’è la squadra dei fautori di una riforma radicale, ritenuta necessaria per alleggerire da troppi orpelli una istituzione appannata dagli scandali. Lo spagnolo Vallejo («parlo così dall’alto della mia età») è intervenuto per richiamare all’unità, al “core business” evangelico visto che all’interno del collegio cardinalizio le divisioni si sprecano. Persino sulle questioni procedurali. Il blocco dei tedeschi e degli americani si fa compatto. Vorrebbe persino avere più tempo preparatorio: dicono che il dibattito alle congregazioni generali è importante ma va diluito con momenti liberi di pomeriggio. Spazi utili ai gruppi per ritrovarsi al di fuori dell’ufficialità. Chiaramente in questo modo la data fatidica del conclave non farebbe altro che allontanarsi se è vero che chiedono anche il rispetto del termine dei 15 giorni. Sul blocco opposto si muovono con abilità i cardinali di curia di peso: Bertone, Sodano, Sandri, Piacenza, Re, Versaldi, Calcagno convinti del contrario, e cioè che due appuntamenti al giorno, uno alla mattina e l’altro al pomeriggio, per una settimana, sono più che sufficienti per conoscersi e capire. Ma l’accelerazione favorirebbe il blitz. «Il Papa si fa in conclave e non prima» sintetizza un cardinale che subito dopo aggiunge: «Del resto vengono ancora fuori i discorsi del Sinodo scorso. E se continuiamo così non la finiamo più». La Chiesa avrebbe bisogno di unità, ma le sensibilità molteplici dei 148 cardinali presenti (di cui 110 elettori) non sembrano andare in quella direzione. Almeno per ora.

Intanto, si fanno sempre più insistenti le voci sui 20 cardinali papabili, la cui lista gira da giorni nella capitale:

WUERL Donald William, 12.11.1940, Usa

SCOLA Angelo, 07.11.1941, Italia

RAVASI Gianfranco, 18.10.1942, Italia

RODRIGUEZ MARADIAGA Oscar Andres, 29.12.1942, Honduras

BAGNASCO Angelo, 14.01.1943, Italia

SANDRI Leonardo, 18.11.1943, Argentina

ONAIYEKAN John Olorunfemi, 29.01.1944, Nigeria

OUELLET Marc, 08.06.1944, Canada

O’MALLEY Sean Patrick, 29.06.1944, Usa

PIACENZA Mauro, 15.09.1944, Italia

SCHOENBORN Christoph, 22.01,1945, Austria

BETORI Giuseppe, 25.02.1947, Italia

BURKE Raymond Leo, 30.06.1948, Usa

TURKSON Peter Kodwo Appiah, 11.10.1948, Ghana

ROBLES ORTEGA Francisco, 02.03.1949, Messico

SCHERER Odilo Pedro, 21.09.1949, Brasile

DOLAN Timothy Michael, 06.02.1950, Usa

KOCH Kurt, 15.03.1950, Svizzera

ERDO Peter, 25.06.1952, Ungheria

TAGLE Luis Antonio, 21.06.1957, Filippine

Annunci


Categorie:Senza categoria

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

NEODRAMMATURGIA

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SCRITTURE / WRITINGS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: