Enrico Rosa- I risvolti di microcriminalità giovanile del “Compro oro” (Progetto Giovani disagio legalità)

Progetto di ricerca Liceo Scientifico “G.Galilei” di Potenza 2012-2013

Giovani, Disagio, Legalità

nell’ambito della Cattedra di Storia e Filosofia

per le classi III H, III I, IV As, V As, V H

Enrico Rosa- I risvolti di microcriminalità giovanile del “Compro oro”

Acquistano collane, anelli, bracciali ed orologi usati, unico requisito che siano in oro a 18 carati. Il pagamento, rigorosamente in contanti, è subito assicurato. In ogni città di giorno in giorno i “compro oro” aumentano il loro numero visibilmente, sono poche le vie rimaste senza un compro oro. La crisi accentua il mercato dell’acquisto dell’oro, che rimane l’unico bene con un alto valore economico. Il prezzo al grammo va dai 14 ai 19 euro, gli incassi dunque, per chi decide di sbarazzarsi dei gioielli di famiglia, possono essere molto elevati. Alcune volte sono gli stessi ragazzi minorenni che rubano gioielli e oro in casa per avere un guadagno in denaro. Il boom economico dei “compro oro” non conosce crisi, tant’è che i titolari decidono di spendere fino a 40mila euro all’anno di pubblicità. Ciò che è certo è che gli esercenti sono tenuti a compilare un registro di pubblica sicurezza su cui annotare la merce acquistata e l’identità del venditore da accertare attraverso un documento e le transazioni superiori ai mille euro devo essere pagate con un mezzo differente da quello del contante. Se non si rispettano questi passaggi si può incorrere nei reati di truffa e riciclaggio passando per l’evasione fiscale.
In questi giorni la Guardia di finanza è stata impegnata in una massiccia operazione, ribattezzata emblematicamente “Fort Knox” e coordinata dalla Procura di Arezzo, con l’obiettivo di smantellare un’organizzazione con base in Svizzera dedita a riciclaggio, ricettazione, frode fiscale ed esercizio abusivo del commercio di oro. Tutte le forniture del prezioso metallo avvenivano in nero, al di fuori dei circuiti ufficiali e mediante scambi di oro contro denaro contante in banconote di grosso taglio, trasportate da corrieri insospettabili usando autovetture appositamente modificate con doppifondi. I finanzieri hanno eseguito 259 perquisizioni e sequestri di beni per 163 milioni di euro, gli indagati sono 118. Gli scambi d’oro e denaro sporco gestiti dal gruppo criminale soltanto in questo anno ammontano a 4.500 kg di oro e 11.000 kg di argento. Le perquisizioni hanno riguardato 11 regioni, principalmente in Toscana (74), Campania (91), Lazio (30), Sicilia (16), Puglia (16), e Lombardia (7). La trasformazione dell’oro in lingotti avveniva in Svizzera, dove esistono centri specializzati per realizzare lingotti per oro da investimento, con timbro ufficiale, acquistati anche da banche e Stati. L’argento raccolto nei “compro oro”, invece, veniva trasformato in barre in Italia e rivenduto direttamente sul territorio italiano dove erano già pronti gli acquirenti.

La ricettazione è un reato, ed in particolare un delitto, previsto e punito dall’art. 648 del Codice penale italiano, commesso da chiunque al fine di procurare a sé o ad altri un profitto, acquista, riceve od occulta denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto, o si intromette nelle stesse azioni e con gli stessi fini. La sanzione prevista dall’art. 648 del Codice Penale è quella della reclusione da 2 ad 8 anni congiunta alla multa da 516 € a 10330 €.
Il riciclaggio di denaro è quell’insieme di operazioni mirate a dare una parvenza lecita a capitali la cui provenienza è, in realtà, illecita, altrimenti più facilmente smascherabili, rendendone così più difficile l’identificazione e il successivo eventuale recupero. In questo senso è d’uso comune la locuzione di riciclaggio di denaro sporco. La condotta di riciclaggio è prevista quale reato nel codice penale: l’articolo 648bis lo inserisce fra i delitti contro il patrimonio. Tale articolo incrimina chiunque «fuori dai casi del concorso nel reato, sostituisce o trasferisce denaro, beni o altre utilità provenienti da delitto non colposo, ovvero compie in relazione ad essi operazioni, in modo da ostacolare l’identificazione della loro provenienza delittuosa». Tale condotta è punita con la reclusione da quattro a dodici anni e con la multa da 1032 a 15493 euro.
Nella compravendita dell’oro facilmente si può ricadere in risvolti illegali che possono danneggiare la società in un momento di crisi economica profonda.

Enrico Rosa

Liceo Scientifico G. Galilei, Potenza- IV As

CRONACA E STORIA

www.storiografia.org

Testi pubblicati per studio e ricerca – Uso non commerciale

Published texts for study and research-non-commercial use

© Copyright 2012 – Rights Reserved

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Unported License.

Annunci


Categorie:Senza categoria

Tag:

2 replies

Trackbacks

  1. Giovani, disagio, legalità: il Progetto e gli articoli pubblicati « Cronaca e Storia
  2. Giovani, disagio, legalità: progetti di ricerca – Antonio De Lisa – Scritture / Writings

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

NEODRAMMATURGIA

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SCRITTURE / WRITINGS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: