La mappa dei musei- Musei scientifici

MUSEI SCIENTIFICI

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica “Leonardo da Vinci” di Milano

Luogo: Milano
Indirizzo: Via S. Vittore, 21
Telefono: 02/485551
Giorni di apertura: Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato, Domenica
Sito Web: Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica “Leonardo da Vinci”
Tipologia: Scientifici

Il museo occupa un’area complessiva di 40.000 mq e tre edifici attigui, il nucleo principale è costituito dall’antico complesso di un monastero benedettino, affiancato dall’Edificio monumentale, dal Padiglione dei Trasporti ferroviari e dei Trasporti aerei e marittimi. Le sezioni del Museo sono innumerevoli, ogni ambito della scienza e della tecnica è rappresentato secondo un criterio moderno ed efficace e, a differenza di quanto avviene nei musei artistici, alcuni oggetti esposti si possono toccare e utilizzare. Nella sezione dedicata alla Misurazione del Tempo sono conservate clessidre e orologi, nella sezione di Acustica è esposto il fonografo di Edison, altre sale del Museo sono dedicate agli sviluppi della fotografia fino al cinematografo, alla storia del telefono, della radio e della televisione. Nel Salone permanente delle Innovazioni ogni sei mesi vengono esposti i prodotti più tecnologicamente innovativi, selezionati da un comitato scientifico. La sezione più importante del Museo è la Galleria di Leonardo da Vinci, dove sono ricostruiti innumerevoli modelli in legno delle macchine progettate dallo scienziato: dalle macchine da guerra a quelle per il volo e ogni sorta di strumento scientifico. Nel padiglione dei Trasporti aerei e marittimi sono messi in mostra la nave-scuola EBE, il transatlantico Conte Biancamano e, di recente acquisizione, il sottomarino Toti.

Museo di Storia della Scienza di Firenze

Luogo: Firenze
Indirizzo: Piazza dei Giudici, 1
Telefono: 055/265311
Giorni di apertura: Lunedi, Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato
Sito Web: Museo di Storia della Scienza
Tipologia: Scientifici

Il Museo, fondato nel 1927, si ricollega ad una tradizione di collezionismo scientifico che affonda le sue radici nella storia dei Medici e poi dei Lorena. A partire da Cosimo I Medici, alla fine del Cinquecento, si iniziano a raccogliere e conservare gli strumenti di scienza. La collezione si arricchisce progressivamente nei secoli, ed contiene pezzi estremamente preziosi come la sfera armillare, costruita da Antonio Santucci nel 1593, che riproduce il sistema tolemaico, e gli unici strumenti di Galileo che siano stati conservati fino ad oggi. Gli strumenti, presenti in numero di circa cinquemila, sono disposti secondo un percorso espositivo di due piani dell’antico Palazzo Castellani: al primo piano è esposta la collezione medicea con gli strumenti galileiani e quelli provenienti dall’Accademia del Cimento, istituzione operante nel Seicento soprattutto nel campo della termometria. Al secondo piano troviamo la raccolta avviata dal Granduca Pietro Leopoldo di Lorena, che presenta esemplari che testimoniano l’evoluzione della ricerca scientifica tra Sette e Ottocento.

Museo Astronomico Copernicano di Roma

Luogo: Roma
Indirizzo: Viale Parco Mellini, 84
Telefono: 06/35347056
Giorni di apertura: Mercoledi, Sabato
Sito Web: Museo Astronomico Copernicano
Tipologia: Scientifici

Il Museo, adiacente all’Osservatorio Astronomico di Monte Mario, fu fondato nel 1873 a seguito delle celebrazioni per il quarto centenario della nascita di Copernico. Vi sono conservati strumenti astronomici di grande valore storico, come sestanti, meridiane, astrolabi e quadranti astronomici. Al suo interno troverete sezioni dedicate allo sviluppo storico di oggetti utilizzati per l’osservazione, come il cannocchiale, il telescopio e gli strumenti di navigazione, oltre al settore riservato alla cartografia e alla cosmologia. Nella biblioteca sono custoditi preziosi volumi di astronomia antica, tra i quali va ricordata una prima edizione del testo di Copernico De rivolutionibus orbium coelestium. Il Museo ospita anche una rara collezione di sfere armillari e globi celesti e terrestri, che comprende gli esemplari posseduti da Mercatore e da Cassini.

Science Centre di Città della Scienza di Napoli

Luogo: Napoli
Indirizzo: Città della Scienza – via Coroglio, 104/156
Telefono: 081/7352260
Giorni di apertura: Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi, Sabato, Domenica
Sito Web: Science Centre di Città della Scienza
Tipologia: Scientifici

Inaugurata nel 2001, la Città della Scienza di Bagnoli si estende in una ex-area industriale e offre un viaggio attraverso le meraviglie della natura e della scienza. Il museo è impostato secondo criteri moderni, il visitatore si trova coinvolto in attività creative, esperimenti fisici e chimici, proiezioni multimediali. L’antica ciminiera è stata trasformata in un enorme periscopio, in grado di mostrare a tutti le meraviglie del territorio. Le sezioni espositive all’interno della Città, sono diverse e tutte offrono laboratori e attività interattive. Molto visitata è la sezione ‘Gnam’, dove si approfondiscono le abitudini legate all’alimentazione e si promuovono corretti comportamenti alimentari, ampliando la conoscenza dei cibi, della qualità dei prodotti e delle tradizioni gastronomiche locali. Il padiglione più suggestivo è senza dubbio il Planetario, un sistema di proiettori ottici che riproduce, su una cupola di circa dieci metri di diametro, settemila stelle, oggetti celesti visibili ad occhio nudo e le principali costellazioni. Proiezioni affascinati nell’ampia cupola coinvolgono il visitatore e lo proiettano tra galassie e nebulose.

Annunci


Categorie:V02- Biblioteche Musei Archivi - Libraries Museums Archives

Tag:,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

SCIENZA E CULTURA - SCIENCE AND CULTURE

Lo stato dell'arte tra storia e ricerche contemporanee - State of the art: history and contemporary research

ORIENTALIA

Studi orientali - Études Orientales - Oriental Studies

NUOVA STORIA CULTURALE / NETWORK PHILOSOPHY

NUOVA STORIA CULTURALE / NEW CULTURAL HISTORY

NEODRAMMATURGIA

TEATRO E RICERCA - THEATRE AND RESEARCH

LOST ORPHEUS ENSEMBLE

Modern Music Live BaND

Il Nautilus

Viaggio nella blogosfera della V As del Galilei di Potenza

Sonus- Materiali per la musica moderna e contemporanea

Aggiornamenti della Rivista "Sonus"- Updating Sonus Journal

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

ANTONIO DE LISA - SCRITTURE / WRITINGS

Teatro Arte Musica Poesia - Theatre Art Music Poetry

In Poesia - Filosofia delle poetiche e dei linguaggi

Blog Journal and Archive diretto da Antonio De Lisa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: